Presentata finalmente l’innovazione (a oggi UNICA in Italia) nel settore della climatizzazione per industria, che ti consentirà di Riscaldare e CONDIZIONARE il tuo capannone grazie a UNA SOLA macchina

senza più soffocare in estate, nè subire i blocchi delle macchine utensili causati dal caldo;

senza più avere i soliti problemi di gestione e di costi della caldaia;

e senza Impianti da costi insostenibili (tubazioni, serbatoi, caldaie, chiller, ecc…).

Scopri da qui KITA AIR, il primo e unico condizionatore industriale
in grado di riscaldare e raffreddare con una sola macchina
(no caldaia, no chiller, no tubi dell’acqua)

Da oggi puoi dimenticarti del caldo soffocante dentro il capannone, che d’estate diventa un forno crematorio…

Se lavori nel settore industriale, e operi con macchine utensili all’interno di un capannone, sai bene cosa vuol dire lavorare in questi ambienti col caldo estivo. 

Oltre alla sofferenza fisica, devi subire anche il blocco macchinari per le temperature alte, che rallentano la produzione.

KITA AIR è l’unico VERO condizionatore creato apposta con la potenza necessaria per i grandi spazi, che a differenza dei tradizionali (e poco efficaci) sistemi di raffrescamento, ti assicura IL FRESCO IDEALE in tutto il capannone.

…puoi dimenticarti anche di quegli enormi
tubi dell’acqua e dei chiller che ti impongono
un progetto costoso e complicato

Se finora hai utilizzato i sistemi tradizionali di climatizzazione, allora ti sarai fornito di un impianto in abbinata chiller e caldaia, oppure avrai montato quelli che vengono chiamati “raffrescatori industriali”, che sono di base nebulizzatori d’acqua.

Ma nel primo caso dovrai dotarti di un’unità esterna Chiller con i tubi dell’acqua, e rimanere legato alle bollette del gas con la caldaia d’inverno.

Coi raffrescatori invece non avrai nemmeno lontanamente la potenza necessaria per rinfrescare, oltre ad aumentare l’umidità interna al punto di creare ossidazione al materiale lavorato.

KITA AIR ha una potenza di 135.000 BTU (un condizionatore normale produce circa 12.000 BTU) che ti permette il massimo comfort sia in inverno che in estate…e tutto con un pannello e semplice e intuitivo da usare, che riporta anche grandi innovazioni e benefici nell’utilizzo.

… e lavorare con temperature esterne fino a -32°C, eliminando il problema, molto comune del ghiaccio che si forma di inverno sulla batteria.

Abbiamo creato una pompa di calore che lavora bene anche come condizionatore estivo.
In genere una tradizionale pompa di calore aria/acqua non lavora bene in inverno a causa del ghiaccio che si forma sulla batteria.

Il ghiaccio si forma quando con le temperature medie invernali, l’aria piena di umidità arriva su una batteria con temperatura inferiore allo zero. La brina copre il passaggio dell’aria, la macchina va in blocco e deve scongelare.

Per risolvere il problema siamo partiti dalla base della pompa di calore per evitare che facesse brina, eliminando il passaggio di scambio termico con l’acqua.

in pratica con KITA puoi scaldare l’aria senza passare dall’acqua, non hai perdite di resa, elimini tubi dell’acqua e aerotermi e risolvi il problema della brina sulla batteria.

Scopri da qui KITA AIR, il primo e unico condizionatore industriale
in grado di riscaldare e raffreddare con una sola macchina
(no caldaia, no chiller, no tubi dell’acqua)

Risparmia i tuoi SOLDI con KITA AIR!

In che modo un condizionatore industriale ti permette di risparmiare soldi?

Un condizionatore industriale KITA AIR è ecologico, perché sfrutta il principio della pompa di calore,
ma è anche economico, poiché grazie a questo impianto potrai:

smettere di pagare le bollette del gas, eliminando la caldaia (KITA AIR funziona anche d’inverno con funzione di riscaldamento)

Oltre ad ammortizzare la spesa grazie a:

Conto termico 2.0 (che ti restituisce direttamente sul conto corrente fino al 65% della spesa);

Noleggio operativo;

Credito d'imposta;

Nel 2016, KITA prima in classifica nel WPZ Test.

L’istituto tecnico WPZ Heat Pump Test Center ha certificato che la Kita Templari possiede un coefficiente di efficienza primaria percentuale pari al 190.7%

Ben oltre quanto richiesto per una A+++.  
Un risultato simile si può incontrate solo nei più costosi impianti geotermici.  

Più di UN MILIONE DI EURO investiti in ricerca.

Il nostro impianto è rivoluzionario perché finora di base si era vista al massimo una macchina per il freddo 
e adattata alla meno peggio per fare anche caldo.

Noi abbiamo voluto riprogettare il sistema, per soddisfare due criteri ben precisi:

riscaldare l’acqua anche quando fuori ci sono temperature molto basse e una forte percentuale di umidità;

realizzare una pompa di calore che ci permetta di controllare il funzionamento della macchina e del sistema di casa tua, anche dal nostro quartiere generale;

Dal 2016 al 2018 compresi, abbiamo investito più di 1.000.000 di € e abbiamo perfezionato la nostra pompa di calore dal cuore Italiano, ottenendo un brevetto innovativo ed una resa certificata.

Vuoi vedere coi tuoi occhi un impianto KITA in funzionamento?

Seguici su:

O guarda direttamente da qui