Kita Air
Devi riscaldare il tuo capannone industriale?

Stanco dei soliti chiller o raffrescatori industriali
che risolvono il problema a metà?

Stanco dei soliti chiller o
raffrescatori industriali che
risolvono il problema a metà?

Presentato il primo e unico impianto di climatizzazione industriale che consente di raffreddare e riscaldare eliminando il gas

2.123

Condizionatori industriali
installati in Italia ad oggi

Fino a oggi se hai avuto a che fare col problema di condizionare spazi ampi come un capannone, ti sei dovuto arrangiare con chiller e caldaia, raffrescatori o aerotermi.

Ma nessun impianto finora ti ha mai permesso di:

Goderti sia il fresco in estate, che il caldo d’inverno dentro il capannone, grazie all’azione di un solo macchinario

Eliminare le bollette del gas, abbassare drasticamente i consumi e godere degli incentivi del GSE e NUOVO CREDITO D'IMPOSTA (quindi risparmiare soldi)

Eliminare impianti idraulici con tubazioni, chiller o raffrescatori che fanno solo umidità senza risolvere il problema

Rottamare la caldaia (e quindi godere dei vantaggi economici del Conto Termico 2.0) perché avrai un solo impianto che condiziona e riscalda

…in sostanza, di trovare una soluzione definitiva che sconfigge definitivamente il freddo, ti riporta soldi in tasca e ti semplifica la vita per sempre.

Ottieni il Conto Termico 2.0 con KITA AIR

Grazie a KITA Air potrai rottamare la tua caldaia, eliminare le bollette del GAS e usufruire del Conto Termico 2.0, che non significa detrazione ma sono soldi che ti vengono erogati sul conto corrente (in 5 anni ti viene restituito il 65% del valore dell’impianto).

Inoltre potrai godere del NUOVO CREDITO D’IMPOSTA, (che non esclude il Conto termico 2.0)

Fino a oggi avevi provato a climatizzare il tuo capannone in questi modi

1

Caldaia a gas (abbinata a un chiller industriale per l’estate)

Le tradizionali macchine refrigeranti che più si usano in ambito industriale. Questi impianti però hanno molti svantaggi. Innanzitutto si compongono di più macchine:caldaia + chiller un impianto complesso, aerotermi ingombranti, rumorosi e soprattutto dai consumi elevati. Inoltre, producendo solo acqua fredda, hanno bisogno di lavorare in abbinata all’azione di una energivora e inquinante caldaia per riscaldare in inverno.

2

Riscaldamento a infrarossi

Col riscaldamento del tubo tramite i raggi infrarossi hai il problema dei tempi troppo lunghi di riscaldamento (un ciclo di riscaldamento richiede più di 30 minuti), oltre al fatto che i gas di scarico causano grave inquinamento nell’atmosfera dopo la combustione delle unità di carburante.

3

Pompa di calore aria-acqua che d’inverno ghiaccia

Se sei un po’ più “evoluto” avrai un impianto in pompa di calore aria/acqua che funziona come condizionatore estivo ma che di inverno ha il problema del ghiaccio, che si forma sulla batteria con le temperature medie invernali, portando la macchina in blocco.

In pratica, fino a oggi se volevi condizionare il TUO capannone eri costretto a

… oppure semplicemente arrenderti e sopportare un clima invivibile.

E quindi sopportare anche un calo del rendimento e il rallentamento della produzione e i blocchi delle macchine utensili.

KITA AIR è a oggi primo e unico condizionatore industriale che condiziona grandi spazi
(come capannoni e magazzini)
SENZA rumore,
SENZA ghiacciare in inverno
e SENZA l’azione del gas.

CONTATTACI DA QUI
SE VUOI SAPERNE DI PIÙ

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Ti presento KITA AIR, fino a oggi non è mai esistita una macchina così nel settore della climatizzazione industriale.

Kita Air è il primo e a oggi unico condizionatore industriale (brevettato in Italia, a Padova) che partendo dal principio della pompa di calore aria-aria, ti permette di rinfrescare e riscaldare il tuo capannone anche d’inverno SENZA GHIACCIARE, SENZA fare rumore e SENZA che tu debba abbinarlo a una caldaia.

Perché, una volta provato,
non potrai mai più fare a meno di KITA Air

RISCALDI E RAFFREDDI CON UNA SOLA MACCHINA​

Il vero, grande vantaggio di KITA Air è che finalmente potrai condizionare in estate e riscaldare d’inverno il tuo capannone con un solo macchinario. Per KITA Air siamo partiti da una pompa di calore aria-aria portandola al massimo delle performance anche in condizionamento estivo.​

NIENTE PIÙ SPRECO DI ENERGIA

In inverno quando la batteria è sotto zero e riceve aria dall’esterno, in una classica pompa aria-acqua si forma la brina, costringendo la macchina ad eseguire continui defrosting (ciclo di sbrinamento dispendiosi) KITA AIR rileva la temperatura dell’aria esterna e regola l’azione di decongelamento solo se necessario, senza spegnere e riaccendere il compressore. Questo ti permetterà di ridurre al minimo lo spreco di energia e l’usura della macchina, oltre a ridurre di molto il rischio di ghiaccio sulla batteria.

75% IN MENO DI RUMORE

A differenza dei classici aerotermi, KITA Air è silenziosa. Il generoso ventilatore inverter permette di ridurre il rumore rispetto ad un fastidioso tradizionale aerotermo.

NON DISPERDE CALORE

in una pompa aria-acqua, viene trasferito il calore dall’aria esterna all’acqua, che poi va a sua volta a riscaldare l’aria dentro il capannone. Il condizionatore industriale KITA AIR evita lo scambio termico con l’acqua sfruttando il principio della pompa di calore aria-aria, eliminando la dispersione termica del passaggio con l’acqua ed aumentando di conseguenza il coefficiente di prestazione della macchina

ELIMINA I COSTI (E LE NOIE) DELLA CALDAIA

Fino a oggi eri costretto ad abbinare una caldaia per l’inverno al climatizzatore estivo, restando legato alle bollette del gas. Ma non solo. Possedere una caldaia vuol dire adempiere a una lista infinita di obblighi e controlli: obbligo di registrazione al catasto, obbligo di controllo e manutenzione, obbligo di ispezione, certificato di prevenzione incendi, dichiarazione di conformità… Con KITA Air potrai rottamare la tua caldaia, dimenticarti per sempre tutti quei controlli periodici e godere dei benefici del Conto Termico 2.0

ACCEDI AL CONTO TERMICO 2.0

Con KITA puoi decidere di rottamare la tua caldaia e usufruire dei benefici economici derivanti dal Conto Termico. ll Conto Termico 2.0 eroga contributi economici per il miglioramento dell'efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Smetti di pagare le bollette del gas, elimina la tua caldaia e intascati il Conto Termico 2.0.

TI DÀ IL MASSIMO COMFORT IN TUTTO IL CAPANNONE (ANCHE SE MOLTO GRANDE)​

Anche se l’ambiente che devi condizionare è molto grande, KITA Air ti permetterà di avere la temperatura ideale sia in inverno che in estate grazie a un full inverter della potenza di 150 mila BTU.

PUOI IMPOSTARLO ANCHE DA CASA TRAMITE PC O TABLET

Potrai regolare la temperatura, gli orari per le accensioni/spegnimenti, grazie a un pannello facilissimo da usare e che puoi programmare anche da casa dallo schermo del tuo pc. Inoltre, grazie al sistema Multi Air potrai dare l’accesso a più utenti, senza dipendere dal controllo di una sola persona.

AMMORTIZZA DA SUBITO I COSTI DELL’IMPIANTO​

Templari ti dà la possibilità di “cessione del conto termico”. Cosa vuol dire? È come una normale cessione del credito e ti sarà scontato subito l’incentivo del conto termico.

KITA AIR è a oggi primo e unico condizionatore industriale che condiziona grandi spazi
(come capannoni e magazzini)
SENZA rumore,
SENZA ghiacciare in inverno
e SENZA l’azione del gas.

CONTATTACI DA QUI
SE VUOI SAPERNE DI PIÙ

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Ti hanno detto di fare attenzione alle pompe di calore?
Hai paura di metterti in capannone un impianto costoso che poi non funziona?

Ci sono molti pregiudizi riguardo le pompe di calore. La colpa è di un passato non troppo lontano, fatto impianti complessi, problematici e di scarsa qualità, impreparazione micidiale degli installatori, e prestazioni scarse.

Avrai già sentito dire che…

"La pompa di calore con il freddo non funziona..."

È vero, perché fino a oggi nessuna pompa di calore era stata progettata per lavorare alle nostre temperature e i nostri livelli di umidità. Inoltre, Installare una pompa di calore richiede dimestichezza con i nuovi impianti ed una cura maggiore rispetto ai sistemi tradizionali, quindi l’operatore deve essere un vero esperto.

La nostra soluzione:

Templari, per prima in Europa, ha sviluppato una tecnologia rivoluzionaria che ha permesso di superare tutti i limiti di una pompa di calore aero-termica tradizionale.

"La pompa di calore senza il fotovoltaico non conviene…"

È un errore di base, perché oggi lo sviluppo nel settore ha permesso di superare la competizione tra il costo dell’energia elettrica e del gas metano per il riscaldamento.

La nostra soluzione:

Riscaldare con la nostra pompa di calore costa meno della caldaia ma la Air può anche raffrescare! Inoltre, i controlli elettronici di una pompa di calore ti permettono di ottimizzare il funzionamento del sistema arrivando a consumare molto meno di una caldaia tradizionale.

Quello che accomuna queste affermazioni è che appartengono al passato e che i tecnici meno innovativi e propensi al futuro, continuano ad alimentare.

Perché puoi fidarti degli impianti KITA?

KITA AIR è una macchina innovativa BREVETTATA: non avrai MAI la macchina in blocco per il GHIACCIO sulla batteria in inverno!

Il controllo del defrost Templari è innovativo, perché la macchina rileva la temperatura dell’aria esterna e regola l’azione di decongelamento solo se necessario, senza spegnere e riaccendere il compressore. Grazie al brevetto di KITA AIR avrai una macchina che diminuisce drasticamente la perdita di energia, il numero di spegnimenti e l’usura del compressore.

VOTO: A +++! Le pompe KITA ti garantiscono il massimo risparmio di energia (TESTATO)

Ben oltre quanto richiesto per una A+++, che è la più alta e più efficiente classe energetica. Che porta anche, unitamente al grande risparmio economico, ad una maggiore protezione dell’ambiente. Le pompe di calore KITA per riscaldamento, climatizzazione e produzione di ACS hanno dimostrato sul banco di prova che, in base ad altissime performance ed in presenza di minimi costi di gestione, possono competere addirittura con le pompe di calore geotermiche.

KITA AIR è a oggi primo e unico condizionatore industriale che condiziona grandi spazi
(come capannoni e magazzini)
SENZA rumore,
SENZA ghiacciare in inverno
e SENZA l’azione del gas.

CONTATTACI DA QUI
SE VUOI SAPERNE DI PIÙ

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Ricapitolando, quali sono i vantaggi di installare un condizionatore industriale KITA Air nel tuo capannone?

Scolleghi la caldaia una volta per tutte

Sai bene che gran rottura di scatole sia avere una caldaia, e dover tenere a mente le manutenzioni, dover fare il controllo fumi, e la revisione, e il libretto ecc.. ecc… Ora immagina di poter prendere, rottamare tutto quanto già da domani e scordarti le bollette del gas, i controlli dei Vigili e tutto quanto. Non sarebbe allettante come idea?

CONTO TERMICO 2.0 E NUOVO CREDITO D'IMPOSTA:
i soldi spesi per l’impianto ti tornano indietro sul conto

IL GSE mette a disposizione 900 milioni di euro annui col Conto Termico 2.0, e tra questi rientrano anche gli incentivi per installazioni di pompe di calore aria-aria. Un incentivo più che generoso, con termini per l’erogazione ancora più brevi. Inoltre, potrai godere anche del NUOVO CREDITO D'IMPOSTA.

Raffredda e riscalda con un solo impianto

Kita AIR è il primo condizionatore industriale in grado di fare anche freddo d’inverno (senza ghiacciare) sfruttando il principio della pompa di calore aria-aria in maniera efficace su grandi superfici.

Non subire più il blocco delle macchine d’estate

Dimenticati del capannone che diventa un forno crematorio d’estate, e che oltre a rendere invivibile il posto di lavoro, causa il blocco delle macchine utensili rallentando la produzione e talvolta danneggiando anche i prodotti stessi.

Produci il doppio dell’energia utile d’inverno grazie al ciclo di defrosting intelligente

Il test eseguito alle condizioni più favorevoli per la formazione di brina (aria 2°, umidità relativa 87%) rileva un intervallo di tempo tra i cicli di defrosting superiore alle 6 ore. L’energia persa a causa dei defrosting incide solo del 4% sul lavoro effettivo, e quindi per il 96% del tempo la macchina produce energia utile quasi il doppio degli standard attuali.

Gestisci e regola temperature e orari senza impazzire, anche da casa

Senza che dovrai essere dipendente da una persona che aziona e spegne l’impianto, con il sistema software Multi Air è possibile collegare più macchine ad un unico pannello di comando. Puoi accedere al Sistema Multi Air attraverso il nostro portale cloud “iot.templari.com” tramite PC, tablet o altro dispositivo mobile, e controllare le macchine come se fossi davanti al display. Il Sistema Multi Air permette anche l’accesso contemporaneo di più utenti, questo è un importante beneficio perché all’interno di un’azienda più persone possono avere la necessità di controllare le macchine.

Quel giorno dovevamo scegliere se chiudere con le pompe di calore o darci dentro costruendole…

L’obiettivo era di progettare la nostra pompa di calore, prodotta al 100% in Italia senza tutti i problemi che riportavano praticamente sempre le macchine prodotte fino a quel momento.

Era il 2013 ma già nel 2006 ci occupavamo di energie rinnovabili a 360°C: solare termico, caldaie a biomassa, fotovoltaico, boiler in pompa di calore, pompe di calore.

Eravamo consapevoli che solo con la promozione e diffusione di prodotti per uno sviluppo sostenibile si è in grado di generare un’ economia per creare ricchezza rispettando l’ambiente.

Abbiamo avuto modi di toccare con mano tutte queste tecnologie, abbiamo avuto la possibilità di testarle e capire i pregi ed i difetti di ogni soluzione proposta.

Da quel lontano giorno di 6 anni fa, in cui ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo iniziato a produrre pompe di calore nel nostro stabilimento a Padova, passi avanti ne abbiamo fatto veramente tanti.

Abbiamo cominciato a proporre e vendere le prime pompe di calore nel residenziale nel 2005.

Senza girarci intorno, ti confesso che abbiamo toccato con mano tutti i punti deboli di questo mondo. Sono caduto in tutte le trappole che il mercato ancora oggi ti presenta.

È per questo che un bel giorno, abbiamo deciso di chiudere con la rivendita di prodotti adattati a fare pompa di calore, e iniziare a dettare NOI le regole del gioco.

Ci siamo concentrati sulla tecnologia della pompa di calore aerotermica perché:

Sfrutta l’energia che il sole ha ceduto all’aria, per attingervi non servono sistemi invasivi tipo perforazioni

Ogni abitazione, ogni costruzione è raggiunta da un fornitore di energia elettrica, la fornitura di elettricità alla base del funzionamento della macchina non avviene con un trasporto su gomma, come invece accadde per la legna, il pellet, il GPL, il gasolio, che determina un aumento di inquinamento dell’aria e traffico su strada.

Non c’è combustione, non c’è canna fumaria né inquinamento dell’aria.

Così verso il 2006, abbiamo dapprima iniziato a trattare marchi italiani ed europei. Macchinari prodotti anche da grandi aziende.

Macchinari di cui però puntualmente i nostri clienti si lamentavano.

I problemi? Le prestazioni basse, i consumi, più tutta una serie di problemi infiniti a livello di affidabilità.

Insomma, a quei tempi passavamo le giornate a scuotere il capo per tutta la serie di lavori andati male, che ci tormentavano e non rendevano felici né noi né il nostro cliente.

Un bel giorno io e mio fratello ci trovammo davanti a un bivio: o fare le cose fatte bene o lasciare perdere.

La prima cosa che abbiamo fatto è stato fare tesoro delle lamentele dei nostri clienti.

Il progetto KITA è nato proprio da tutti gli errori che in passato abbiamo commesso e cui siamo passati attraverso.

Affacciandoci al residenziale abbiamo capito e migliorato la macchina, grazie a un reparto di ricerca e sviluppo molto forte.

Siamo riusciti a creare macchine affidabili, che consumano poco e non fanno rumore.

Passando dal settore residenziale a quello industriale, siamo partiti dalla nostra pompa di calore per creare un condizionatore fatto per raffreddare e riscaldare anche grandi ambienti come capannoni magazzini.

Dal 2016 al 2018 abbiamo investito più di 1.000.000 di € in ricerca e sviluppo, e abbiamo perfezionato la nostra pompa di calore.

Alcune foto di impianti realizzati

Aumenta la produttività in azienda e risparmia da subito con KITA AIR

CONTATTACI DA QUI
SE VUOI SAPERNE DI PIÙ

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Templari
Kita Air

Via C. Battisti, 169 - 35031 Abano Terme (PD) - Italia | Tel: 049 8597400 - Mail: info@templari.com

© 2023 Templari S.p.a. P. IVA 04128520287 – Cap. Soc. Euro 2.000.000 i.v.